SCEGLI COSA VISUALIZZARE

1 LICEO CLASSICO
2 LICEO MUSICALE
3 ENTRAMBI I LICEI

Scegli una delle voci sopra se vuoi visualizzare solo le informazioni specifiche del classico o del musicale

IscrizioniOrientamentoIl Giardino di Apollo

Una buona testa e un buon cuore sono una combinazione formidabile. Ma quando ci aggiungi una lingua o una penna colta, allora hai davvero qualcosa di speciale.
(Nelson Mandela)

LINK

gdpr Amministrazione Trasparente Albo Pretorio On-Line Piano Formazione Docenti pon Moodle

NETWORK

ISLN space Cambridge space Mathesis

SOCIAL

Presentazione

Il liceo Petrarca comprende due indirizzi liceali, Liceo Classico e Liceo Musicale; è situato nel centro della città di Arezzo ed è dislocato in tre sedi prestigiose, rappresentate da tre importanti edifici storici quali il palazzo di via Cavour, nobile edificio gesuitico, dove si trova la sede centrale fin dalla sua istituzione, nel 1857, il Palazzo delle Logge, progettato nel 1573 dal Vasari, sede del Liceo Musicale e la succursale di via Garibaldi, di recentissima ristrutturazione. Il Liceo, intitolato a Francesco Petrarca con Regio Decreto nel 1865, ha sempre avuto un ruolo fondamentale nella vita della città, e il suo prestigio culturale è anche attestato dalle illustri figure che hanno frequentato e onorato questa scuola.

L’istituto è inserito in un tessuto sociale economico mediamente sviluppato, che si caratterizza per la presenza di una discreta industrializzazione, largamente dominata dalla piccola e media impresa non priva di presenze interessanti di unità di più grande dimensione, ben affermate e conosciute sui mercati internazionali. L’istituto si colloca su di un territorio molto ricco di patrimoni artistici, ambientali, paesaggistici e culturali che richiama una discreta presenza di turisti nazionali e internazionali. La provincia di Arezzo risulta essere a livello nazionale tra i principali organizzatori di eventi culturali e di spettacolo (dati SIAE) ed ospita oggi sedi distaccate dell'Università di Siena.

Al Liceo Petrarca affluiscono studenti, oltre che dal capoluogo, anche dalle quattro vallate della provincia di Arezzo. Nello specifico frequentano il Liceo Classico alunni provenienti dalla Val di Chiana, dal Casentino e, in minor numero, dal Valdarno; al Liceo Musicale si registrano presenze anche dalla Valtiberina, dall’Umbria e dalla Valdichiana senese, nonché da altre province e regioni. La scuola tiene conto di queste differenti provenienze e dalle conseguenti diversità di formazione culturale nella previsione di interventimirati sia nella fase di accoglienza che nello sviluppo di rapporti con le realtà culturali e locali di provenienza. La scuola sviluppa piani di interazione culturale con le sedi accademiche il cui raggio di azione interessa il capoluogo e le aree geografiche a questo connesse. Nello specifico, sono stati intensificati i rapporti con l’Università di Siena, sia nella sede storica che in quella di Arezzo, con le Università di Firenze, Perugia, Bologna, Pisa e Roma. Il Liceo “F. Petrarca” è sede provinciale della MATHESIS (Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche).

Riguardo l’indirizzo musicale, vengono curati i rapporti con i conservatori soprattutto il Conservatorio "Cherubini" di Firenze e la Scuola di Alta Formazione Musicale "Franci" di Siena. Particolare rilievo viene dato alle interazioni con le istituzioni culturali locali operanti nel settore umanistico, in quello scientifico ed in quello ambientale. Queste relazioni permettono di personalizzare i percorsi di studio e di apprendimento, di ampliare l’offerta formativa, di offrire agli studenti spazi aggiuntivi a quelli strettamente curriculari, favorendo così la partecipazione a concorsi, eventi promossi da enti locali, stage ed esperienze di scuola lavoro. La scuola, per poter meglio assolvere al suo ruolo formativo ed essere costantemente in contatto con le realtà educative ed istituzionali, ha stabilito numerosi accordi di rete.

pippo
TOP